Nasce SIVIAN Fascicolo Aziendale dell’ATS Insubria

Dal 1° febbraio è attivo il sistema di SIVIAN Fascicolo Aziendale, nato dall’esigenza di informatizzare e dematerializzare l’intero processo legato alla gestione ed archiviazione delle informazioni e dei documenti relativi alle aziende.

Il progetto, creato da Invisiblefarm in collaborazione con l’ATS Insubria, ha preso piede verso la fine del 2018 ed il suo obiettivo era ridurre tutta la produzione cartacea ed archiviare tutte le informazioni della singola azienda nel “fascicolo aziendale” per una memoria storica e per dare evidenza del lavoro svolto.

Attualmente il progetto permette l’informatizzazione del modello 2/33, ovvero la scheda di stalla di ogni allevamento bovino oppure ovicaprino controllato, che permette la certificazione dell’avvenuto risanamento. Tale modello viene messo a disposizione dal personale del DPV all’interno del fascicolo aziendale, al quale gli allevatori potranno accedere con le credenziali fornite dall’ATS.
Tale modalità operativa permetterà ad ogni veterinario ufficiale di firmare digitalmente ogni modello 2/33, riducendo la produzione cartacea e velocizzando l’intera procedura.

Inoltre il portale di SIVIAN Fascicolo Aziendale permetterà alle ATS di comunicare direttamente con i propri utenti, trasmettendo comunicazioni ed altre informazioni, tramite la sezione News.

In futuro oltre al modello 2/33 verranno estese altre funzionalità che permetteranno di gestire tutta la documentazione necessaria all’azienda, tra cui fatture, certificati e controlli ufficiali.

Questo progetto rientra nei servizi offerti da Invisiblefarm tramite la suite di SIVIAN, un sistema informativo gestionale nato a supporto delle operazioni di programmazione, raccolta dati e rendicontazione per i Dipartimenti di prevenzione di ogni ATS, lombarda e non solo.
Share on :