E-learning: l’importanza della creazione del contenuto

Nell’articolo precedente abbiamo parlato del modello maggiormente usato per la creazione di corsi e-learning: ADDIE (acronimo di Analysis, Design, Development, Implementation, Evalutation). Con una serie di articoli, questo il primo sull’argomento, scenderemo in profondità ed inizieremo ad analizzare nel dettaglio la fase del DEVELOPMENT, ovvero la creazione dei contenuti del corso; illustrando il processo di sviluppo delle lezioni: dalla...

leggi
Share on :

Il nuovo bando sull’illuminazione pubblica per i Comuni piemontesi

Da giovedì 29 Novembre è aperto il bando per la riduzione dei consumi energetici e l’adozione di soluzioni tecnologiche innovative sulle reti di illuminazione pubblica dei Comuni piemontesi. La dotazione finanziaria sarà di 10.000.000 € e l’agevolazione sarà costituita da un contributo in conto capitale. L’agevolazione concessa sarà pari all’80% delle spese ammissibili, per un massimo pari a 400.000 € a totale carico del POR FESR 2014/2020. Una...

leggi
Share on :

ADDIE: il modello e-learning applicato da Invisiblefarm

Nello sviluppo di corsi e-learning una buona progettazione dei contenuti è fondamentale. A differenza della formazione tradizionale, dove lo sforzo maggiore è concentrato sull’organizzazione delle sessioni di formazione, nell’e-learning, la progettazione e lo sviluppo dei materiali e delle metodologie didattiche prendono un posto di rilievo. Grazie alla cura di questi elementi è possibile consentire un percorso efficace e di elevata qualità. L’...

leggi
Share on :

L'e-learning targato Invisiblefarm

Il settore della formazione è un aspetto importante nella realtà di Invisiblefarm, che nel corso degli anni si è specializzata nel fornire ai propri clienti servizi e strumenti a supporto delle attività di formazione ed in particolar modo di quelle erogate con modalità e-learning. Un programma di formazione per essere efficace deve mirare allo sviluppo di diverse abilità. La maggior parte dei corsi e-learning puntano a sviluppare le abilità...

leggi
Share on :

Invisiblefarm: migliorare la produttività rilassandosi

Tale affermazione può sembrare un controsenso in una realtà come la nostra italiana, dove il maggior numero di ore lavorative viene paragonato ad una maggiore produttività; eppure secondo diversi studi, ed una tendenza sempre più in crescita, la produttività dei dipendenti è direttamente correlata alla piacevolezza dell’ambiente lavorativo. Attualmente il 66% degli italiani lavora in ambienti chiusi e dominati dal grigiore, mentre il 53% reputa...

leggi
Share on :