Invisiblefarm: migliorare la produttività rilassandosi

Tale affermazione può sembrare un controsenso in una realtà come la nostra italiana, dove il maggior numero di ore lavorative viene paragonato ad una maggiore produttività; eppure secondo diversi studi, ed una tendenza sempre più in crescita, la produttività dei dipendenti è direttamente correlata alla piacevolezza dell’ambiente lavorativo. Attualmente il 66% degli italiani lavora in ambienti chiusi e dominati dal grigiore, mentre il 53% reputa...

leggi
Share on :

Invisiblefarm sviluppa il Database Italiano Mastocitosi: il software per la raccolta di dati clinici sulle mastocitosi

  • Jul 17, 2018
  • IN Portfolio
  • BY: Alessandra Togni

Il Database Italiano Mastocitosi è il software creato da Invisiblefarm per IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano , in grado di raccogliere i dati clinici delle mastocitosi diagnosticate in Italia. Le caratteristiche principali del Database sono quelle di avere un software: : • Semplice : grazie alla sua interfaccia grafica intuitiva ed essenziale; • Sicuro : i contenuti sono riservati esclusivamente ad utenti autenticati...

leggi
Share on :

Invisiblefarm per Ospedale Niguarda sviluppa NExUS - net for us : Un sistema informatico per le dimissioni protette

  • Jun 12, 2018
  • IN
  • BY: Francesca Longobardi

NExUS - NET FOR US è stato sviluppato, da Invisiblefarm per supportare e soddisfare le nuove necessità nate dalla costituzione di una rete per assicurare la continuità dell’assistenza del paziente tra l’Ospedale e le Strutture di Ricovero della rete territoriale di ATS Città Metropolitana di Milano . La continuità dell’assistenza è un approccio fondamentale, al fine di assicurare appropriatezza, efficacia e corretto utilizzo delle risorse. In...

leggi
Share on :

1 Dicembre 2017: giornata mondiale contro l’Aids. INVISIBLEFARM in campo con ATS Milano per sconfiggere questa malattia

  • Nov 28, 2017
  • IN Portfolio
  • BY: Alessandra Togni

Il primo Dicembre si celebrerà la Giornata mondiale contro l’AIDS . Il primo caso di questa atroce malattia si è manifestato negli Anni Ottanta e all’anno 2016 sono state 36,7 milioni le persone che hanno contratto il virus dell’ HIV ed i nuovi infetti, quelli degli ultimi 12 mesi, sono stati 1,8 milioni. I decessi sono diminuiti rispetto al momento di maggior aggressività del virus ossia nell’anno 2005 dove vi furono 1,9 milioni di morti,...

leggi
Share on :