Sistemi Informativi Sanitari

Connectorfarm per l’integrazione dei dati degli allevamenti con Vetinfo

- Noemi Tava
Connectorfarm per il trasferimento dei dati su Vetinfo

Connectorfarm, nato nel 2019 per un’azienda che tratta l’intera filiera avicola: dall’incubatoio, agli allevamenti, comprendendo anche il mangimificio e il macello, permette di automatizzare il trasferimento dei dati verso il Ministero della Salute.

Connectorfarm si presenta sotto forma di un portale web con diversi moduli che permettono l’integrazione dei dati degli allevamenti con i servizi di Vetinfo.

Dematerializzazione dai dati

Grazie a Connectorfarm l’operatore può caricare direttamente nel sistema i file generati dal gestionale interno all’azienda, che poi verranno trasferiti in automatico a Vetinfo; senza la compilazione manuale dei documenti cartacei o la compilazione delle informazioni dentro al sistema del Ministero della Salute.

L’operatore dell’azienda accedendo a Connectorfarm può eseguire il caricamento dei file, modificare o completare i dati presenti, ed infine vedere lo storico di quello che è stato fatto: accasamenti, sfoltimenti, tutto ciò che è stato inviato verso Vetinfo, e i pdf dei modelli 4 caricati.

Ciò permette una gestione pratica ed efficiente di qualsiasi tipo di allevamento; inoltre, con i modelli 4 salvati è sempre possibile eseguire future verifiche.

Accasamenti e sfoltimenti

Il primo dei 3 moduli inseriti permette di comunicare in modo automatizzato le movimentazioni animali: gli accasamenti verso altri allevamenti e gli sfoltimenti verso il macello.

Accedendo a questo modulo, l’operatore può caricare il file generato dal gestionale interno all’azienda, verificare ed eventualmente compilare o modificare le informazioni presenti e tramite un semplice pulsante inviare tutte le informazioni al Ministero della Salute.

Così facendo il sistema preleva tutte le informazioni dai file caricati e le invia direttamente a Vetinfo tramite l’utilizzo di Web Services.

Modello 4 informatizzato

Con il secondo modulo, dedicato al modello 4 per gli spostamenti degli animali dagli allevamenti ai macelli, l’operatore può generare il modello 4 informatizzato passando le informazioni a Vetinfo.

Questo documento, contenente diverse informazioni quali: l’allevamento di partenza, gli animali trasportati, la destinazione, il nominativo del trasportatore, il veterinario che ha eseguito gli ultimi controlli e altre informazioni riguardanti trattamenti e vaccinazioni eseguite negli allevamenti, è obbligatorio per i trasportatori ogniqualvolta movimentano degli animali vivi

Con l’obbligo dell’informatizzazione dei modelli 4 all’interno del sistema di Vetinfo, l’operatore non deve più compilare a mano i documenti da passare al trasportatore. Con il modulo di Connectorfarm, a partire dal file del piano di carico, generato dal sistema aziendale, vengono prese le informazioni necessarie e mandate in automatico a Vetinfo, che genererà il modello 4 e tornerà il pdf creato da poter utilizzare anche in formato digitale.

Un’ulteriore implementazione potrebbe prevedere l’integrazione di un’App dedicata al trasportatore per la visualizzazione dei modelli 4 informatizzati che lo interessano.

Modello 4 informatizzato – incubatoio

Il modulo dedicato al modello 4 informatizzato per lo spostamento degli animali avicoli dall’incubatoio agli allevamenti. In questo caso il processo è completamente automatizzato, in quanto non vi è la necessità per l’operatore di caricare un file, ma i dati vengono caricati direttamente su Connectorfarm, dove vengono inviati in Vetinfo per la creazione del modello 4, e tornano sotto forma di pdf.

Connectorfarm si dimostra quindi un sistema utile, nel campo della Sicurezza Alimentare, per tutti gli allevamenti e aziende del settore che abbiano la necessità di integrarsi con Vetinfo, per il debito formativo verso il Ministero della Salute. Continuamente aggiornato, secondo le normative vigenti, e personalizzato con moduli pensati ad hoc per le aziende.

Condividi

 

Leggi anche

latte_articolo

Al via il nuovo software SILa creato per IZSLER

- invisiblefarm
sivian-fascicolo-aziendale

Nasce SIVIAN Fascicolo Aziendale dell’ATS Insubria

- Noemi Tava