Eventi, Sistemi Informativi Sanitari

World AIDS Day: Invisiblefarm a supporto dell’ATS Milano con MTS Web

- Noemi Tava
World AIDS Day

Il primo dicembre si celebrerà la World AIDS Day, ovvero la giornata mondiale contro l’AIDS per prevenire e curare questa terribile malattia. Invisiblefarm si unisce alla lotta contro l’AIDS con il suo software MTS Web, nato per gli ambulatori MTS dell’ATS Milano Città Metropolitana.

Distinguiamo AIDS e HIV

La sindrome da immunodeficienza acquisita, da cui l’acronimo AIDS (Acquired Immune Deficiency Syndrome) rappresenta una malattia del sistema immunitario causata dal virus dell’HIV (Human Immunodeficiency Virus). Una condizione che rende le persone più suscettibili alle infezioni e allo sviluppo di tumori.

Una volta contratto il virus dell’HIV, esistono diversi farmaci, da assumere a vita, in grado di bloccare o rallentare la replicazione del virus e scongiurare l’insorgenza dell’AIDS. È quindi importante sensibilizzare la popolazione riguardo la prevenzione di questa malattia, promuovendo l’accesso ai test diagnostici e alla cura una volta contratto il virus. Infatti, se l’HIV viene diagnosticato e tenuto sotto controllo per tempo, l’aspettativa di vita risulta praticamente invariata rispetto ad una persona che non ha contratto il virus.

Dati alla mano

Secondo gli ultimi dati, relativi alla fine del 2018, sono quasi 38 milioni le persone al mondo che convivono con l’HIV, di cui 1,7 milioni quelle infettate solamente nel corso del 2018. Nello stesso anno in Italia si sono registrati 2.847 nuovi casi di infezione da HIV, pari ad un’incidenza di 4,7 su 100.000 residenti.

Nel 2018, le persone che hanno ricevuto una diagnosi HIV positiva, si erano sottoposte all’esame: per sospetta patologia HIV o presenza di sintomi (32,6%); comportamenti a rischio (14,4%); accertamenti per altra patologia (11,3%); iniziative di screening/campagne informative (9,8%); rapporti sessuali non protetti (9,7%), diagnosi o sospetta infezione sessualmente trasmessa (4,0%).

Purtroppo negli ultimi anni è aumentata la percentuale di persone con nuova diagnosi di AIDS che ignorava la propria sieropositività, passando dal 48,2% nel 2000 al 74,6% nel 2018. Per questo motivo è importante l’informazione e la cura di questa terribile malattia.

Il software MTS Web per l’ATS Milano Città Metropolitana

In questa direzione si è mossa l’ATS Milano Città Metropolitana che nel 2012 ha deciso di implementare il sistema dedicato agli ambulatori MTS (Malattie a Trasmissione Sessuale) per la prevenzione, la diagnosi e la cura delle Infezioni Sessualmente Trasmesse (IST) ed Ectoparassitosi.

Questi ambulatori offrono prestazioni gratuite tra cui: colloqui sanitari di informazione, test HIV e accertamenti per altre IST, visite e trattamenti farmacologici.

Nasce così MTS Web, il software gestionale, creato da Invisiblefarm e dedicato al personale degli ambulatori MTS, in grado di raccogliere tutte le informazioni dei pazienti, gestire i dati rilevati dalle visite e organizzare le cartelle cliniche di tutte le persone che richiedono aiuto alla struttura.

MTS Web, dialogando direttamente con i laboratori di analisi, è in grado di registrare tutte le analisi in tempo reale. Il sistema permette di gestire e registrare tutte le attività degli operatori sanitari: dall’assistenza extra-ospedaliera AIDS, alle attività di back stage, e attività infermieristiche/sanitarie. Inoltre, permette anche la rendicontazione del tempo dedicato alle attività non correlate all’utenza.

Da anni ormai Invisiblefarm lavora al servizio delle ATS lombarde nel campo dei Sistemi Informativi Sanitari, vincendo anche il premio di eccellenza dell’anno per la sua innovazione in questo settore.

Con MTS Web si è aggiunto un importante tassello ai nostri servizi del quale andiamo fieri, perché può davvero aiutare nella prevenzione e nella lotta contro l’AIDS.

Condividi

 

Leggi anche