Open Platform, Sistemi Informativi Sanitari

SIGLA, il sistema LIMS utilizzato dai laboratori degli IZS italiani

- Noemi Tava
laboratorio di analisi con il sistema di SIGLA per gli IZS italiani

SIGLA (Sistema Informativo Gestione Laboratori d’Analisi) rappresenta il sistema LIMS (Laboratory Information Management System) in cloud utilizzato da diversi IZS del territorio italiano.

Grazie a SIGLA è possibile gestire l’intero processo dei laboratori: dall’accettazione automatica, all’analisi campioni, dall’inserimento degli esiti, alla generazione dei rapporti di prova.

Parliamo di storia

SIGLA vede la luce ancora nel lontano 1998 per offrire ai laboratori di diversi IZS un sistema in grado di gestire i dati ricavati dalle analisi dei campioni.

Inizialmente sviluppato con architettura client server (fino al 2012), con la versione 4, presente ad oggi, il sistema risiede in Oracle Cloud ed utilizza il servizio ATP (Autonomous Transaction Processing) per la propria base di dati.

Questo gli permette nel 2018 di vincere il premio allo Smau 2018, l’evento dedicato all’innovazione tecnologica al servizio dell’impresa italiana, in quanto l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno è il primo a sperimentare il Database Autonomo ATP sul cloud Oracle.

Nel 2019 a San Francisco si tiene l’evento ORACLE Open World, uno tra gli eventi di ICT -Information & Communication Technology, più atteso dell’anno. In quell’occasione Invisiblefarm rappresenta l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno presentando SIGLA e parlando dell’utilizzo di Oracle Cloud e il servizio ATP per migliorare le performance e le prestazioni del sistema per i laboratori.

Nel 2020 il sistema si evolve ancora e Invisiblefarm implementa il sistema per la gestione e l’analisi dei tamponi COVID-19 per l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta (ne parliamo in questo articolo).

Il sistema per i laboratori IZS

SIGLA ad oggi rappresenta un sistema basato su tecnologia Java e Oracle per la gestione di campioni inerenti la sanità animale e non solo. Esso viene utilizzato da: IZSTO (Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta), IZS Umbria e Marche, IZS Mezzogiorno e IZS Sardegna.

Ogni singola fase viene gestita completamente all’interno di SIGLA, che si interfaccia con strumenti esterni quali banche dati regionali (BDR) e banche date nazionali (BDN). SIGLA permette di estrarre in tempo reale rendicontazioni e report aggiornati, utili anche per rispondere ai debiti informativi nei confronti del Ministero della Salute.

Grazie alla sua integrazione con ATP, gestito dall’Intelligenza Artificiale e dai DB Administrators Oracle, è possibile alleggerire la normale amministrazione del database: backup automatici, disaster recovery, performance tuning, upgrade, patching vengono gestiti automaticamente con risultati veloci e affidabili.

Inoltre, con il cloud i dati sono altamente sicuri e cifrati a doppia chiave, ed è possibile la condivisione in tempo reale con altre sedi e anche con altri istituti in Italia, avendoli sempre accessibili nel corso degli anni.

Infine, grazie alla nuova implementazione di SIGLA, da marzo 2020 i diversi laboratori degli IZSTO sono in grado di ricevere i tamponi eseguiti negli ospedali, su sospetti pazienti malati di COVID-19 e a gestire i dati relativi alle analisi, fronteggiando così l’emergenza Coronavirus legata alla forte richiesta di analisi sui tamponi.

Se vuoi sapere di più su SIGLA o chiedere informazioni, visita la nostra pagina o contattaci tramite email.

Condividi

 

Leggi anche